Altro

Non sempre è facile andare d’accordo

Scritto da Frieda Farnetti | 11 dicembre 2019

34f8931f98549b4e8c3c753371b7ceb8

IN FASE DI LAVORAZIONE Non sempre è facile andare d’accordo con le persone che ci stanno vicino. Questo è perché, nel mondo, siamo tutti diversi, non abbiamo le stesse idee, opinioni e pensieri. Personalmente, ho un buon rapporto con i miei genitori: loro accettano le mie opinioni ed io accetto […]

Nessun Messaggio → 146 letture

Andare d’accordo non è sempre facile

Scritto da Frieda Farnetti | 11 dicembre 2019

Where_to_draw_the_friendship_line_at_work_BL

IN FASE DI LAVORAZIONE Nella mia vita, come in quella di chiunque, non sempre tutto va bene. Con amici, genitori, insegnanti e fratelli si discute spesso ed è normale. Ci sono vari modi per risolvere queste discussioni e dalle mie esperienze ho capito molto. Sicuramente, quando si litiga, c’è qualcuno […]

Nessun Messaggio → 126 letture

Ricordi d’infanzia

Scritto da Frieda Farnetti | 28 maggio 2019

ca567e7213

“Io devo andare a casa. Vieni anche tu?” mi ha chiesto. Avevo ancora un po’ di tempo prima di ritornare per la cena. “Vai pure. Resto ancora” ho risposto al mio amico che si stava già avviando. Adesso ero sola e potevo gironzolare dove volevo. Mi sono girata e ho […]

Nessun Messaggio → 330 letture

Io, al mare, di notte

Scritto da Frieda Farnetti | 28 maggio 2019

realta-illusoria

Mi trovavo su una spiaggia, non so come, non so perché, ma ero lì, da sola, ormai mi ero abituata alla solitudine, le mie estati erano così, solitarie. Mi trovavo lì, era sera, forse notte, il cielo scuro, non l’avevo mai visto così nero e malinconico. L’unica fonte di vera […]

Nessun Messaggio → 303 letture

Il mio eroe

Scritto da Frieda Farnetti | 28 maggio 2019

superhero-304713_960_720

“Vai! Lasciati andare!” “Ho paura!” Era vero. Non riuscivo a trovare il coraggio. “Cosa dici! Rombo di Tuono non si arrende!” mi ha detto passandomi un braccio intorno alle spalle. Adoravo quando mi chiamava in quel modo. Mi dava sicurezza, quindi, ho racconto tutte le energie e mi sono lanciata. […]

Nessun Messaggio → 305 letture

Il rompiscatole

Scritto da Frieda Farnetti | 28 maggio 2019

Come-Trasformare-delle-Scatole-in-Espositori-per-Monete

Mio fratello, il rompiscatole, è uno di quei bambini che danno fastidio e non ti lasciano mai in pace. Ha tre anni, è alto e quando corre è veloce, ma sembra sempre che stia per cadere. Ha un viso che assomiglia ad un angelo però, sotto sotto, è un diavolo. […]

Nessun Messaggio → 177 letture

Dal dentista

Scritto da Frieda Farnetti | 28 maggio 2019

tooth-4023604_960_720

– Mara, è passato il topolino! Avevo dieci anni, non capivo come la mamma pensasse che ci credessi ancora. Il mio ingenuo fratellino si affrettò a chiedere: – Quanti soldi? – La mamma non rispose. Mi alzai controvoglia e lentamente andai in cucina; mi ricordai di quando avevo sei anni […]

Nessun Messaggio → 166 letture

Una giornata di vento

Scritto da Frieda Farnetti | 28 maggio 2019

images

Finalmente mi trovavo da sola. Non ne potevo più di quella noiosa guida turistica che continuava a blaterare di quadri, secondo lei, famosi, dipinti da degli artisti che non avevo mai sentito nominare. A me cosa interessava di persone che avevano spennellato su una tela! Quando non ho più sentito […]

Nessun Messaggio → 153 letture

Fantagita a Trieste della 2^B

Scritto da Frieda Farnetti | 28 maggio 2019

allarme-conto-alla-rovescia-cronometro-511328

Driin, driin. Sentii la sveglia e stranamente mi alzai in piedi, dieci minuti per la colazione e altrettanti per vestirmi che… ero già lì, sicura di me. Andava tutto bene, tranne quell’emozione indescrivibile; dopo pochi istanti capii… ero in anticipo….cosa che non mi succede mai…. Arriva il pullman. Alessandra mi […]

Nessun Messaggio → 134 letture

Inferno

Scritto da Frieda Farnetti | 27 febbraio 2018

images

Era una fredda sera di Dicembre. Mi stavo rilassando sulla mia poltrona guardando la televisione. Oltre che ai suoni della TV, sentivo lo scoppiettio delle legna nel camino e le forti urla del vento che sbattevano sulle finestre. Erano le 22:30; essendo stanco per una pesante giornata al lavoro, mi […]

Nessun Messaggio → 722 letture