Categoria: Collinrete

Logo Gara di Lettura

Pubblicato il 21 febbraio 2016

GL02Il disegno di Mattia, della classe 1B della scuola secondaria di primo grado di Artegna, è stato il più votato quindi diventerà il logo ufficiale della Gara di Lettura 2016.

 

logo 4

L’albero dei libri di Thomas, della classe 1B della scuola secondaria di primo grado di Buja, secondo classificato, diventerà il logo della Mostra del libro 2016.

Entrambi compariranno sui segnalibro omaggio che verranno distribuiti alla gara e alle mostre.

Cliccando sopra alle immagine potete ingrandirle e ammirarle nei dettagli.
In fondo all’articolo trovate la galleria fotografica con tutti i disegni in gara.
Complimenti e grazie a tutti gli alunni che hanno partecipato.

Da alcuni anni i ragazzi delle scuole di Collinrete si incontrano e si sfidano in diverse attività e competizioni. Tra queste, sono molto seguite la gara di lettura che motiva gli allievi a cimentarsi in sfide tra classi su testi di narrativa adatti alla loro età e i giochi sportivi di rete con il motto “io gioco con….” . Alcune attività sono sostenute anche da sponsor privati come la libreria Giunti al punto di Cassacco e l’ERREA Sport Point di Reana del Rojale. Per mettere in evidenza le caratteristiche delle iniziative, i docenti hanno sentito l’esigenza di scegliere un logo per la gara di lettura e i giochi sportivi di rete, hanno pertanto istituito un concorso rivolto ai ragazzi della rete di scuole. Per la gara di lettura il concorso è stato aperto agli alunni delle scuole secondarie di 1° grado mentre per i giochi sportivi ai bambini dell’ultimo anno delle scuole dell’infanzia. Sono stati selezionati i lavori che troverete in queste pagine. Siete invitati a votare il logo da voi preferito seguendo le procedure di seguito indicate.
Su questo stesso spazio web vi terremo informati poi non solo sui vincitori del concorso, ma anche su tutte le altre attività che coinvolgono ragazzi e docenti: oltre alla gara di lettura e ai giochi sportivi, la mostra del libro, la rassegna musicale e i corti in rete.
Si ringraziano sin d’ora, quanti continueranno ad esserci vicini.

Elisabetta Zanella – dirigente capofila di Collinrete

 

Vuoi lasciare un messaggio? → 6.317 letture

Comments are closed.